Blog

Cosa significa per voi un 2020 MAGNIFICO ?

81856107_3265611710132730_8899459433185148928_o

Nei giorni del Natale con Alina , abbiamo passato una meravigliosa gita a Venezia per premiarci dei nostri impegni nel 2019, ma allo stesso tempo, passeggiando tra i meravigliosi ponti del Canale Grande, abbiamo cominciato a mettere le basi sul 2020 …
La parola magica che vogliamo utilizzare sarà … MAGNIFICO
Stavamo pensando ai 3 modi con i quali possiamo ingrandire ciò che stiamo facendo l’anno prossimo …
Ecco 3 idee chiave che vogliamo condividere con voi:
Reclutamento coerente: sviluppare le competenze e le abitudini necessarie per essere in grado di creare coerenza nel reclutamento e aiutare il tuo team a fare lo stesso ? Personalmente abbiamo deciso di condividere emozioni e pensieri coerenti tra noi e il nostro gruppo di alto spessore umano, creare un ambiente dove tutte le persone si sentono loro stesse e a loro agio, in una sola parola LIBERE.
Un processo formativo a prova di proiettile: avete già sviluppato un processo formativo che consenta a un nuovo membro del vostro team di duplicare in 24 ore o anche meno dei risultati ? Cosa vi servirebbe per poterlo fare ? Personalmente abbiamo sviluppato il più semplice processo formativo esistente nel mercato e presto cominceremo a condividerlo.
Scalabilità: cosa dobbiamo fare affinché tutto nella nostra azienda sia pronto per aumentare di 1.000 incaricati al mese? Abbiamo bisogno di una piattaforma per l’automazione, un sistema avanzato, di tecnologia innovativa ? Il Networker Professionista del futuro avrà sempre più bisogno di competenze di alto livello per fare la differenza nel mercato.
Con queste tre idee in mente, abbiamo già tracciato il percorso per rendere il nostro 2020 MAGNIFICO, e tu cosa aspetti ad entrare nel nostro gruppo e a condividere con noi questa meravigliosa esperienza ?
C’è sicuramente un motivo speciale per il quale anche tu che stai leggendo, desideri un cambiamento e desideri una vita differente, forse ti manca solo lo strumento per ottenere ciò che desideri, trova come noi un pò di tempo libero per riflettere in quali sono le tue priorità nella Vita , i tuoi Sogni ed esattamente quale stile di Vita desideri vivere.
Rotta verso massicci risultati e duplicazione per rendere il 2020 MAGNIFICO a tutti Voi.
Simone e Alina Network Marketing

CONTATTACI senza IMPEGNO

L’attitudine del Re Leone

70638916_3024046144289289_4865900962264383488_o

Buongiorno a tutti,
una delle più grandi frustrazioni che noi e i leader del nostro gruppo incontrano è :” La Squadra, non sta facendo quello che gli stiamo dicendo “.
L’ avete mai provato ?
In questo posto vorremmo provare a risolvere questo problema e quello che il Re Leone ha a che vedere con la vostra Leadership.
La cosa che sta facendo la differenza in questo momento è che i nostri gruppi sanno esattamente che il nostro sistema formativo, può fare la differenza per il loro successo.
Le persone hanno bisogno di sentire la nostra sicurezza e la nostra determinazione per continuare ad agire ed avere chiaro il loro obbiettivo.
Per sentire la nostra sicurezza intendiamo, senza mai mettere in discussione il sistema con frasi del tipo ” Ma questo business funziona veramente ?” ” Devo veramente condividere il prodotto con questa metodologia ?” ” Ma quanto guadagni ?”
Ma anche i nostri clienti ci testano e mettono in discussione la nostra leadership, ed è qui che dare loro CERTEZZE è l’ unica cosa che li può aiutare a prendere una decisione.
I Team di lavoro hanno bisogno di sentire la nostra sicurezza, la tua voce interiore da ” Re della giungla ” non ti deve mai mettere in discussione e con questa attitudine dobbiamo parlare alle persone del nostro gruppo e a tutti i nostri Prospect e clienti.
Le persone ci metteranno continuatamente in discussione, per questo motivo è fondamentale sentirsi in ogni istante il Re Leone con la corretta attitudine, scegliete un gruppo vincente di Leader e seguiteli al 100% per costruire la vostra metodologia di lavoro.
Quando si verificano dei problemi, prendete in mano immediatamente la situazione e una volta risolta, condividete immediatamente con gli altri come avete risolto una determinata situazione e di come in futuro sarà fondamentale affrontare ogni tipo di problema senza mai voltargli le spalle o scappare, con l’ attitudine del Re Leone.
Non barcollate quando la vostra Squadra vi mette in discussione, o mette in discussione il vostro operato, cercate consigli nei vostri mentori, andate in alto dai vostri mentori cercando consulenza , non chiudetevi mai in voi stessi, non deviate mai la strada dal vostro obbiettivo.
Concedete il tempo necessario alle persone del vostro Team di crescere , di imparare, di testare soluzioni nuove etc etc, prendetevi la personale responsabilità nella creazione del loro successo e dei loro risultati, accompagnandoli al 100%.
Deviare dal cammino è un attacco al processo di crescita nei suoi valori e al suo successo, senza la nostra attitudine il sistema diventa irrilevante, perché l’ attitudine del Re Leone è quella di accompagnare abbastanza tenacemente la Squadra per oltrepassare ogni tipo di difficoltà, per almeno 12 mesi consecutivamente senza mai abbassare il ritmo.
Cosa vi offriamo nel nostro gruppo:
1° Un sistema formativo unico e di successo che porta le persone a formarsi, a diventare leader e a mettersi degli obbiettivi da raggiungere, un sistema formativo che vi insegna a diventare il Re Leone nell’attività e nella Vita.
2° Creare duplicazione massiva, formare altri Leader, altre persone di successo che andranno a moltiplicare per 10 volte la vostra rete.
Per imparare ad avere un’ azione efficace e continuativa, vi invitiamo fortemente a contattarci senza impegno, per capire i vantaggi che potrete ottenere nell’ entrare nel nostro Team, soprattutto poter accedere al più poderoso sistema formativo Italiano, creato dai più grandi Networker Italiani della storia, specificatamente per il nostro mercato. Il nostro sistema formativo , non è materiale americano tradotto, non è un modello adattabile a qualsiasi Network e non è in vendita, perché noi non vendiamo formazione. Il nostro sistema formativo è frutto dell’ esperienza di persone di Successo che vivono di Network e ha come obbiettivo quello di insegnare a più persone possibile di poter vivere di questo, in maniera Continuativa, Duplicabile e Professionale. Facciamo parte della più grande organizzazione Italiana, l’ unica a poter combinare eventi off line radicati su tutto il territorio Italiano, con dei centri di formazione, ad un sistema on line che permette di accedere a tutti i nostri associati ad un potentissimo sistema di crescita personale.
Vi aspettiamo in squadra con noi.
Simone e Alina
Economiacollaborativa.info

Artefici del vostro Successo

66442156_2890589234301648_8796533380909891584_o

Oggi voglio proporvi un gioco: indovinate cosa hanno in comune bar, cartolerie, supermercati, giornalai, distributori automatici e benzinai. Cosa vi viene in mente ? Niente ?
Vi do un aiutino: vedete quei cartoncini coloratissimi, piccoli e grandi, che per un paio di euro o poco più vendono fantastiche promesse…. Esatto!
Gratta & Vinci!
Li vendono ovunque!
E adesso ditemi: sapete chi spende tantissimi soldi in Gratta & Vinci? Le persone povere!
Le persone che, letteralmente, aspettano e sperano. Ci spendono una fortuna! E sapete quanti di loro vincono qualcosa? … … Volete saperlo davvero??
Pensateci bene: quante persone conoscete che hanno cambiato la loro vita grazie a una vincita alla lotteria??
Il segreto del successo non è aspettare che i soldi e la felicità arrivino dal cielo! Il segreto è agire!
Sopratutto nel Network Marketing abbiamo l’esempio di grandi persone che stanno ottenendo successo mettendo tanto impegno ed energia, sopratutto le Donne.
È per questo che le persone di Successo nel Network Marketing pensano “io sono l’artefice del mio successo”. E intanto le persone povere aspettano, pensano che la vita sia qualcosa che, semplicemente, accada. E le loro belle speranze, che fine fanno??
E adesso ditemi: volete trascorrere le vostre giornate lavorando e impegnandovi per realizzare i vostri sogni, o preferite aspettare e sperare che la fortuna piova dal cielo mentre sgobbate per tutta la vita al servizio dei sogni degli altri??
Perché, poco ma sicuro, se non siete voi a cercare di realizzare il vostro successo, qualcun altro farà sì che il vostro lavoro – quello per cui vi svegliate ogni mattina, quello che occupa gran parte di ogni vostra giornata, quello che vi fa arrivare al weekend stanchi e stressati, quello che assorbe tutte le vostre energie – sia realizzare il loro sogno !
Volete sprecare così tutte le vostre energie, tutto il vostro talento, tutte le vostre capacità, tutto il vostro tempo ?
Volete sapere se noi abbiamo mai comprato un Gratta & Vinci? Certo ! Perché ? Perché è divertente ! Ci aspetto che grattare una schedina ci porterà soldi e ricchezza ? Assolutamente no !
Perché le cose si realizzino dovete passare all’azione massiva ! Nulla accade per caso !
Per imparare ad avere un’ azione efficace e continuativa, vi invitiamo fortemente a contattarci senza impegno, per capire i vantaggi che potrete ottenere nell’ entrare nel nostro Team di Network Marketing, soprattutto poter accedere al più poderoso sistema formativo Italiano, creato dai più grandi Networker Italiani della storia, specificatamente per il nostro mercato. Il nostro sistema formativo , non è materiale americano tradotto, non è un modello adattabile a qualsiasi Network e non è in vendita, perchè noi non vendiamo formazione. Il nostro sistema formativo è frutto dell’ esperienza di persone di Successo che vivono di Network e ha come obbiettivo quello di insegnare a più persone possibile di poter vivere di questo, in maniera Continuativa, Duplicabile e Professionale. Facciamo parte della più grande organizzazione Italiana, l’ unica a poter combinare eventi off line radicati su tutto il territorio Italiano, con dei centri di formazione, ad un sistema on line che permette di accedere a tutti i nostri associati ad un potentissimo sistema di crescita personale.
Vi aspettiamo in squadra con noi.
Simone e Alina
Economiacollaborativa.info

 

La sensazione di “non essere bravi abbastanza”

65854989_2870958996264672_962971009663631360_o

Le persone si sentono spesso sopraffatte da tutte quelle cose che sembrano ostacolare lo svolgersi di una vita pienamente felice ed appagante.
Nel Network Marketing, si ha una sottile sensazione che la qualifica raggiunta o la rete generata sia sempre troppo piccola e che si possa fare molto di più …
Abbiamo la nostra vita lavorativa, quella familiare, la vita mentale, quella emotiva e quella fisica; ci sono poi le nostre amicizie, le relazioni con i colleghi, e infine il fattore di stress più forte di tutti, ovvero le nostre vite finanziarie.
È facile ritrovarsi a chiedersi se stiamo dando il meglio di noi in ognuna di queste cose. E ad aumentare il nostro livello di stress c’è poi l’idea che se ci concentriamo al cento per cento su un’area della nostra vita, significa che dobbiamo sacrificare tutte le altre…
Ecco, questa pensiamo che sia la “maledizione” culturale del perfezionismo.
Se siete convinti che la perfezione sia l’essenza della vita, vi ritroverete a dover essere sempre al 100% in tutte le aree della vostra vita – ma questo non si chiama perfezionismo, questo si chiama diventare una macchina! E noi non siamo macchine (grazie a Dio).
Il perfezionismo deriva dalla convinzione di “non essere abbastanza”. Nulla ci sembra mai abbastanza, o alcune cose magari lo sono ma altre no… Tutti noi abbiamo in qualche modo, dentro di noi, un perfezionista: una vocina critica che si lamenta e trova il difetto in ciò che facciamo/abbiamo/incontriamo nella nostra vita.
Ora, non sono qui per dirvi che non dobbiamo fare qualcosa di costruttivo quando abbiamo la possibilità di migliorare le cose. Certo, ad esempio, che dovremmo agire per cambiare un comportamento inappropriato di un capo o di un collega, o una cattiva abitudine nel mangiare che non ci fa bene, o le nostre entrate mensili che non ci consentono di vivere pienamente la vita che vorremmo. Ogni volta che abbiamo l’opportunità di migliorare qualcosa, dovremmo farlo.
Ma non è questo il punto. Il punto è quella sensazione di non essere abbastanza, quella convinzione inconscia che ci fa credere che, forse, non meritiamo qualcosa di meglio. Ci sono molte ragioni profonde per le quali quasi tutti su questo pianeta si sentono in questo modo, e una di queste è che crescendo veniamo spesso addestrati a sentirci proprio così.
Se non è stato un insegnante o un genitore che ha criticato (anche solo involontariamente) un risultato di cui eravamo orgogliosi, sarà stato forse un capo o un partner a dire quel qualcosa che ci ha fatto sentire piccoli o umiliati, e che ha innescato in noi una sensazione di “non essere abbastanza” che ci ha ferito, e che alla lunga è rimasta dentro di noi e perdura ancora oggi, anche in quei momenti che non hanno più nulla a che fare con ciò che aveva scatenato quella sensazione.
Perché quella sensazione ha a che fare con il passato – ma noi non viviamo nel passato. E invece accade che tante persone continuano a vivere le loro vite sentendo, in un nucleo profondo dentro di loro, che non sono abbastanza brave. E nonostante tutti i loro tentativi di migliorare le cose, niente sembra funzionare.
Quando siamo convinti di non essere abbastanza, ci sembra anche che nulla sia mai abbastanza, fino a che va a finire che per te il mondo intero non è abbastanza!
Ma attenzione.
Non c’è niente di nobile nell’essere un perfezionista. In realtà, il termine stesso è una contraddizione, perché la natura stessa dell’essere perfezionista è quella di essere sempre e solo alla ricerca di ciò che è sbagliato. Quindi siamo costantemente focalizzati sull’imperfezione!
Ma se tutti abbiamo dentro di noi quella vocina critica che si lamenta e trova difetti in ogni cosa, come possiamo fare per superarla se anziché aiutarci a migliorare ci blocca e ci fa sentire sempre e solo “non abbastanza”?
Semplice: dobbiamo rimanere nel presente.
Perché ?
Pensateci un attimo: crediamo sia una coincidenza il fatto che la parola “presente” significhi anche “regalo” ?
Non esiste un regalo migliore di quello che è, proprio ora, così com’è. Non appena iniziamo a pensare alle cose e alle persone in un modo diverso da quello che le caratterizza nel momento presente, smettiamo di essere connessi con la realtà e con il mondo.
Se viviamo le cose pensando a tutto ciò che potrebbero o dovrebbero essere e in quel momento non sono, ci siamo garantiti un biglietto di prima classe per la terra dell’infelicità e dell’insoddisfazione perenne!

Di nuovo: non vogliamo dire che dobbiamo ignorare le cose che non vanno bene e non impegnarci per migliorarle. Ma l’atteggiamento giusto è quello di osservarle, prenderne nota, archiviarle e tornare a quello che sta accadendo proprio di fronte a noi in quel preciso momento, senza giudizio.
Quando siamo nel presente, siamo automaticamente connessi con la realtà e con noi stessi. E cosa potrebbe esserci di più perfetto di questo?
Quindi pratichiamo la vita nel presente. Pratichiamo quella connessione in ogni modo possibile.
Diventiamo sempre più consapevoli rimanendo sempre connessi al “qui e ora”, perché è proprio nel qui e ora che otteniamo il privilegio e la libertà di essere imperfetti proprio come vorremmo, e non c’è vita più appagante di questa.

Per superare le paure, vi invitiamo fortemente a contattarci senza impegno, per capire i vantaggi che potrete ottenere nell’ entrare nel nostro Team di Network Marketing, sopratutto poter accedere al più poderoso sistema formativo Italiano, creato dai più grandi Networker Italiani della storia, specificatamente per il nostro mercato. Il nostro sistema formativo , non è materiale americano tradotto, non è un modello adattabile a qualsiasi Network e non è in vendita, perchè noi non vendiamo formazione. Il nostro sistema formativo è frutto dell’ esperienza di persone di Successo che vivono di Network e ha come obbiettivo quello di insegnare a più persone possibile di poter vivere di questo, in maniera Continuativa, Duplicabile e Professionale. Facciamo parte della più grande organizzazione Italiana, l’ unica a poter combinare eventi off line radicati su tutto il territorio Italiano, con dei centri di formazione, ad un sistema on line che permette di accedere a tutti i nostri associati ad un potentissimo sistema di crescita personale.
Vi aspettiamo in squadra con noi.
Simone e Alina
Economiacollaborativa.info

 

Leva psicologica ma che dopo un po’ non funziona più.

65317550_2859041570789748_723471645984948224_n

Oggi vorremmo parlarvi di alcune tecniche di leva psicologica ben conosciute, che vanno messe assieme e riordinate con lo schema pratico di 6 punti per apprendere il concetto in maniera super immediata ecco il riassunto:

Titolo dell’effetto/BIAS/schema psicologico, ecc…
Spiegazione in breve
Riferimenti alla ricerca scientifica
Descrizione della ricerca
Semplificazione dei risultati
Campi di applicazione ed esempi

1 – TITOLO: La reciprocità ha una data di scadenza.
2 – IN BREVE: La nostra mente sente un desiderio di contraccambiare un favore ricevuto, ma questo desiderio svanisce e si degrada molto velocemente con il passare del tempo.
3 – RIFERIMENTI SCIENTIFICI: Amanda Chuan, Judd B. Kessler, Katherine L. Milkmana, The Wharton School, University of Pennsylvania, Philadelphia https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5828571/
4 – LA RICERCA: Come sempre le ricerche in questa direzione sono molte, ma quella che più mi ha colpito riguarda un’analisi fatta sulle donazioni verso il sistema ospedaliero statunitense.
In pratica, semplificando, sono state considerate più di 18.000 mila richieste di donazione inviate tramite mailing cartaceo nei quattro mesi successivi alla prima visita che il paziente ha svolto nell’ospedale.
Di queste richieste è stato calcolato il ritorno cercando di capire quando i pazienti erano più predisposti a donare.
Le ricerche hanno rilevato in maniera chiara e netta che ogni 30 giorni che si aspettava nel fare la richiesta, le donazioni calavano del 30%.
5 – SEMPLICEMENTE:
La logica che è stata rilevata è semplice: più tempo passa da quando abbiamo aiutato qualcuno, gli abbiamo fatto un regalo, gli abbiamo fatto un favore, l’abbiamo entusiasmato per qualcosa, ecc… e più l’effetto della nostra buona iniziativa svanirà.
E questo cosa significa per noi?
6 – IN PRATICA:
I campi di applicazione sono infiniti, ma se ci pensate la vera gigantesca conseguenza di questa ricerca è che possiamo anche dedurre una logica molto importante che va oltre al semplice concetto di reciprocità:

*** le persone con il passare del tempo reagiscono sempre meno agli stimoli se non vengono mantenuti “caldi”. ***

E se ci pensiamo è una cosa che dovremmo già sapere, anzi, dovrebbe essere già considerata quando pianifichiamo le nostre iniziative, eppure… cosa facciamo concretamente per evitare che il prospect o il nostro cliente si “raffreddi” ?.
Non solo, la conseguenza è anche un’altra: uno dei momenti migliori per aspettarci una reazione positiva è quando le persone ci hanno appena conosciuto e si sono appena “entusiasmate” di noi, quando abbiamo presentato il Piano Marketing e le persone sono interessate alla nostra opportunità.
È chiaro che ci sarebbe da dire un mondo su queste cose, ma in questo post preferiamo arrivare al sodo e darvi subito i concetti giusti da applicare.

Traduciamo il tutto con la nostra serie di esempi e campi di applicazione?

Il momento migliore per fare una vendita o chiudere con un nuovo incaricato è quando il cliente o prospect ci ha appena scoperto ed è entusiasta di noi; se non facciamo nulla per mantenerlo entusiasta (mantenerlo caldo) il suo innamoramento nei nostri confronti si affievolisce, è inevitabile. Ecco perché fare comunicazioni continue anche semplicemente di branding (per farci conoscere e vedere continuamente) diventa fondamentale; per chi usa i Social Media nel Network Marketing come noi, fare un articolo o un video al giorno è la base per comunicare con il proprio pubblico, quindi se abbiamo raccolto i contatti dei clienti nel nostro blog o pagina fans o semplicemente nel nostro database di incontri offline, dobbiamo mantenere a tutti i costi il contatto con loro, altrimenti l’ entusiasmo nei nostri confronti svanirà e questo significa: bassa reattività alla nostra proposta e alle nostre iniziative commerciali; se un cliente ha appena acquistato un prodotto da noi, qual è il momento migliore per invogliarlo ad acquistare di nuovo qualcosa ?
SUBITO !
Ecco perché fare una vendita aggiuntiva nel momento della consegna è così importante ed ecco perché trovare il modo per ricontattarlo velocemente, anche quando se ne è appena andato, è importante seguendo lo schema 3-7-21 giorni seguendo il nostro database o lista clienti sempre aggiornata);
se facciamo Gift Marketing, cioè il marketing dove sfruttiamo la logica dei regali/test/assaggi/prove per invogliare il cliente a comprare, occorre muoversi subito e azionare le nostre strategie di vendita. Prima che l’effetto del regalo ricevuto svanisca;
se vogliamo chiedere una recensione, sarà molto più efficace quando l’entusiasmo nei nostri confronti è ancora fresco. Prima lo facciamo e più è probabile che la richiesta venga accolta. Invece con il passare del tempo le probabilità di essere ignorati aumentano. L’ideale sarebbe chiederle subito dopo l’acquisto, magari mettendo a disposizione un tablet dove il cliente possa lasciare la sua recensione.
Bene, state cominciando a prendere consapevolezza della grande utilità che possa avere conoscere questi schemi mentali ?
Se sappiamo in che modo le persone (noi compresi) prendono le loro decisioni o in che situazione sarà più facile che agiscano, allora tutte le nostre strategie potranno essere elaborate con maggior precisione e accuratezza persuasiva.
La persuasione nascosta è un vero e proprio approccio alla persuasione completamente differente…
… nel Network Marketing moderno e che funziona, non siamo noi a “CONVINCERE” o a “FORZARE” qualcuno per acquistare, anche perché non funzionerebbe. Semplicemente sappiamo come funziona la mente e da qui adegueremo il nostro modo di comunicare.
In questo caso ad esempio abbiamo capito che il tempismo è fondamentale, AGISCI VELOCEMENTE, AGISCI SUBITO, deve essere come un mantra ….
Cosa ne pensate di questo schema mentale ? Vi vengono in mente altri esempi ? Potete applicarlo al vostro Business ?

Dire addio alla paura e conquistare il successo

61145807_2798200000207239_6582803349882535936_n

Quando pensiamo alle persone di successo, ci sono una serie di ipotesi che possiamo fare per indovinare il perché sono arrivati dove sono arrivati. Una delle cose che puo’ venirci in mente è che abbiano lavorato duramente e fatto sacrifici per riuscire a conquistare quel posto. Oppure possiamo immaginarle come particolarmente intelligenti, o spavalde, prive di paure e orientate all’azione.
Ma siamo onesti: ci capita anche di chiederci come sia mai possibile che quel qualcuno, che non ha proprio niente più di noi, abbia potuto avere successo. E magari pensiamo: “Come diavolo ha fatto ? Io sono molto più intelligente!”.
Su questo magari potremmo anche avere ragione, ma una cosa è certa: se non abbiamo paura di agire, è più probabile che possiamo raggiungere il successo. Imparare a superare le nostre paure ci dà un enorme vantaggio, a prescindere dalla nostra intelligenza.
Dobbiamo ricordarci che il successo non si basa solo sull’avere una “grande idea” o sul saper fare a mente moltiplicazioni complesse. Presentare il Piano Marketing a memoria ricordando tutti i numeri e i differenziali. Ogni giorno migliaia di persone ha grandi idee, e un numero ancora maggiore ha una mente acuta e un’intelligenza brillante. Queste persone possono sapere esattamente cosa fare, ma cosa se ne fanno di tutta quella conoscenza, immaginazione e capacità, se sono troppo spaventate per trasformarle in una qualunque forma di azione reale?
Non sto assolutamente dicendo che la paura sia inutile o cattiva. Quando in tempi primordiali l’umanità doveva avere la piena e costante consapevolezza di ciò che accadeva nell’ambiente in cui viveva, la paura era certamente uno strumento utile per rimanere in vita. Se siamo nati con la capacità di avere paura, è perché essa ha uno scopo ben preciso.
Fortunatamente però, la maggior parte di noi, oggi, non si trova tipicamente in situazioni del tipo “lottare o morire” come i nostri lontani antenati. Eppure, ancora oggi, le persone tendono a invocare inconsciamente quello stesso identico istinto primordiale – la paura – in situazioni che non hanno nulla a che fare con la vita o con la morte. E sembra proprio che questo accada sempre in momenti in cui un grande cambiamento o una decisione che dobbiamo prendere gravano su di noi e ci portano al di fuori della nostra zona di comfort. Contatto questa persona o no ? Gli vado a proporre i miei prodotti oppure chissà cosa penserà poi di me ?
È la nostra mente, che ha il grande e laborioso compito di aiutarci a proteggerci sempre, ad aleggiare costantemente su di noi e a comportarsi come se ogni mossa che facciamo finirà in un disastro! Se ne sta lì, ci osserva passo passo, e non fa che metterci in testa scenari apocalittici per spaventarci, per assicurarsi che non proviamo mai nulla di nuovo! E così, spesso, è proprio la nostra mente, con il suo istinto a proteggerci, che ci impedisce di intraprendere le azioni necessarie per raggiungere i nostri sogni.
Quando questo accade, tutte le nostre grandi idee si colorano di incertezza e di dubbio. Partecipiamo a un evento dove vediamo le grandi qualifiche e i premi nel raggiungere determinati risultati, vediamo con i nostri occhi, ci rendiamo conto che è possibile. A questo punto si potrebbe pensare che sia sufficiente aspettare che la paura passi, per poi intraprendere in serenità le giuste azioni e realizzare i propri sogni. Giusto? Sbagliato! Non dobbiamo essere senza paura per agire! Dobbiamo riconoscere la paura, e agire nonostante la paura. Ecco una grande verità: la paura non ha alcun potere reale su di noi. Siamo noi a dargli potere ogni volta che ci lasciamo frustrare da essa!
La gente di successo ha paura. La gente di successo ha dubbi. E la gente di successo ha preoccupazioni. L’unica differenza tra coloro che ce la fanno e quelli che non hanno successo è la capacità di agire indipendentemente dalla paura. Di mettere azione nonostante la paura. Se non hai un’intelligenza brillante né idee geniali, ma agisci ancora e ancora e ancora, hai maggiori probabilità di avere successo di tutte le menti geniali del mondo che si tengono la loro intelligenza per se stesse perché hanno troppo paura di provare a mettere il naso fuori dalla porta.
La paura può essere paralizzante. Può farci credere che non possiamo agire, che non dobbiamo agire, o che agire ci provocherà dolore. Ma anche se è quello che credi, e anche se in passato hai provato dolore, non devi lasciare che la paura ti fermi. Non dargli questo potere!
Prova a rispondere a queste domande:
Quali sono state le tue più grandi paure, ansie o preoccupazioni?

Hai mai provato ad agire nonostante quelle paure?

Qual è stato il risultato una volta che hai agito nonostante la paura?

Non lasciare che la paura ti paralizzi. Non impedirti di agire. Perché solo l’azione puo’ condurti al risultato. E solo tu puoi scegliere di agire, nessun altro.
Per superare le paure, vi invitiamo fortemente a contattarci senza impegno, per capire i vantaggi che potrete ottenere nell’ entrare nel nostro Team di Network Marketing, sopratutto poter accedere al più poderoso sistema formativo Italiano, creato dai più grandi Networker Italiani della storia, specificatamente per il nostro mercato. Il nostro sistema formativo , non è materiale americano tradotto, non è un modello adattabile a qualsiasi Network e non è in vendita, perchè noi non vendiamo formazione. Il nostro sistema formativo è frutto dell’ esperienza di persone di Successo che vivono di Network e ha come obbiettivo quello di insegnare a più persone possibile di poter vivere di questo, in maniera Continuativa, Duplicabile e Professionale. Facciamo parte della più grande organizzazione Italiana, l’ unica a poter combinare eventi off line radicati su tutto il territorio Italiano, con dei centri di formazione, ad un sistema on line che permette di accedere a tutti i nostri associati ad un potentissimo sistema di crescita personale.
Vi aspettiamo in squadra con noi.
Simone e Alina
Economiacollaborativa.info

Bocca chiusa non otterrà mai nutrimento.

58583861_2745959272097979_5058162772383105024_n

Io non guardo molta televisione, ma ho visto una volta una pubblicità d’oltreoceano (magari qualcuno di voi la ricorderà) che mi è rimasta impressa e che mi fa pensare a un bambino che è nato con una fiducia apparentemente incrollabile: chiede alle ragazze di uscire anche se è evidentemente molto più basso e più giovane; consegue un dottorato quando la maggior parte delle persone si ferma alle scuole superiori o alla laurea breve; esegue un’operazione chirurgica a cuore aperto in una sala da concerto affollata con il solo aiuto di una penna a sfera… ma quando poi si tratta di negoziare il prezzo per l’acquisto di una nuova auto, rimane congelato e non sa che pesci pigliare!
Uno dei motivi per cui penso che lo spot funzionasse così bene è che attinge a una paura comune a molte persone: negoziare.
Tutti vorrebbero avere sempre un trattamento equo, e nessuno vorrebbe mai sentirsi come se fosse stato “fregato”, eppure tutti – o quasi tutti – hanno paura o timidezza a bloccarli quando si tratta di aprire la bocca per trattare ed ottenere il giusto prezzo per ciò che desiderano comprare, o il giusto stipendio per il lavoro che fanno ogni giorno.
Se ci pensate, però, di fatto la negoziazione è una tecnica che usiamo senza pensarci praticamente ogni giorno: raggiungiamo continuamente accordi con i nostri cari, con i nostri amici, o con i nostri colleghi o dipendenti: “Dove vuoi mangiare stasera?” ,“Che film vuoi vedere?”, “Cosa vuoi fare questo weekend?”, “Che regalo di compleanno facciamo al nostro collega?”.
Se alla fine di una trattativa ci accontentiamo del cibo cinese piuttosto che della pizza nel locale dove volevamo mangiare davvero, non è un grosso problema. Ma negli affari le cose sono parecchio diverse: c’è potenzialmente molto più in gioco, quando si negozia per affari.
Che noi siamo un acquirente o un venditore, che si stia proponendo la nostra attività di Network oppure un prodotto, vogliamo ottenere , un SI, vogliamo ottenere prezzi migliori e condizioni più favorevoli.
Come dice un vecchio proverbio: “Negli affari non ottieni ciò che meriti; ottieni ciò che negozi”.
Per molte persone la trattativa è un processo scoraggiante perché sono convinte che le strategie di negoziazione siano qualcosa che non appartiene loro, o perché a volte sentono che in essa si nasconde qualcosa per cui debbano sentirsi in colpa: se loro vincono, vuol dire che l’altra persona sta perdendo.
Una delle cose che puntualmente chiedono è “Ma bisogna vendere?”
Ma pensiamoci un attimo. Innanzitutto, entrambe le parti possono vincere.
In secondo luogo, anche se noi siamo armati delle migliori intenzioni, non possiamo scegliere per il nostro collega negoziatore, mentre possiamo sempre aiutare noi stessi facendo una semplicissima cosa: chiedere un accordo migliore.
Le persone hanno tanta paura di sentirsi rispondere un “No” che spesso non ci provano nemmeno. Ma chiedere non costa nulla – non si ha nulla da perdere facendo una semplice domanda !
Un mio caro amico una volta mi ha detto: “Una bocca chiusa non otterrà mai nutrimento”. Perciò apriamo la bocca! Dobbiamo deciderci a dire qualcosa, se i negoziati non stanno andando come vorremmo.
C’è una sola cosa su cui dobbiamo frenarci: non uscirsene mai per primi con un numero.
Perché ?
Perché nel momento in cui siamo noi a dare un primo numero, la nostra controparte avrà il campo libero per mettere sul piatto un mare di obiezioni (ad esempio: “Non è nel budget”) invece di fare affermazioni su cui possiamo lavorare.
Ma a parte questa tecnica da tenere sempre a mente (fare sempre in modo che il primo numero venga dall’altro) il miglior strumento di negoziazione è, semplicemente, dire la verità.
Fare una semplice domanda del tipo ” Quanto vorresti guadagnare al mese facendo Network Marketing ? Quante ore saresti disposto a lavorare per ottenere questo guadagno ?”
Dobbiamo sapere con chiarezza quello che vogliamo, avere in mente un minimo assoluto sotto il quale non siamo disposti a scendere, e un massimo assoluto che vogliamo chiedere e che pensiamo sia giusto per noi.
Una volta che abbiamo un minimo e un massimo, possiamo dare loro il nostro numero.
“Guarda se vuoi guadagnare X facendo Network Marketing, dovrai impegnarti Y ore per ottenerlo” questo è il principio di una buona negoziazione è quello di lavorare insieme in modo che entrambe le parti ottengano ciò che desiderano, si sentano soddisfatte, e che l’accordo sia giusto.
Lo scenario “una vincita per entrambi” non si verifica sempre, ma è meglio mirare a questo, e scegliere di non stipulare un accordo che lascerà entrambe le parti piene di risentimento, promettere e non mantenere, vendere facili illusioni …
Chiediamo quello che vogliamo veramente, siamo sinceri e leali, non attacchiamoci a sentimenti di rivalsa e risentimento se le cose non funzionano, e scopriremo che negoziare è molto più facile e in realtà più divertente di quanto si pensiamo !
Se vuoi conoscere la Ricetta per il Successo, vi invitiamo fortemente a contattarci senza impegno, per capire i vantaggi che potrete ottenere nell’ entrare nel nostro Team di Network Marketing, sopratutto poter accedere al più poderoso sistema formativo Italiano, creato dai più grandi Networker Italiani della storia, specificatamente per il nostro mercato. Il nostro sistema formativo , non è materiale americano tradotto, non è un modello adattabile a qualsiasi Network e non è in vendita, perchè noi non vendiamo formazione. Il nostro sistema formativo è frutto dell’ esperienza di persone di Successo che vivono di Network e ha come obbiettivo quello di insegnare a più persone possibile di poter vivere di questo, in maniera Continuativa, Duplicabile e Professionale. Facciamo parte della più grande organizzazione Italiana, l’ unica a poter combinare eventi off line radicati su tutto il territorio Italiano, con dei centri di formazione, ad un sistema on line che permette di accedere a tutti i nostri associati ad un potentissimo sistema di crescita personale.
Vi aspettiamo in squadra con noi.
Simone e Alina

Costruite un rete non una piramide

56960718_2713070922053481_5871432538030866432_n

Questa settimana ho dedicato parecchio tempo e parecchia formazione su come aiutare più persone a diventare imprenditori di Successo attraverso il Network Marketing e all’ Economia Collaborativa.
Questo è chiaramente un processo difficile come tutte le innovazioni e quando si creano delle strategie innovative. Personalmente devo fare un passo indietro e analizzare cosa ha funzionato per me, cosa sta funzionando in questo momento e chi sta dando il meglio e ha i risultati più importanti. Poi ovviamente devo capire come posso ottenere maggiore collaborazione dai talenti che sono già nel mio gruppo per mettere a disposizione la loro capacità di tutti.
Ad ogni modo, l’ unica certezza che ho è che funzionerà e che quello che stiamo sviluppando con il nostro Team, cambierà per sempre la professione di Networker. Ovviamente tutti voi potete verificarlo di persona, entrando nella nostra rete di distribuzione e accedendo al nostro sistema di formazione esclusivo.
Quello di cui voglio parlarvi oggi qui è come trovare e gestire una squadra.
Tantissimo tempo l’ ho sempre dedicato ad analizzare l’importanza di come sono strutturate le varie linee e come possono creare collaborazione i vari team che si vanno a formare.
Una delle critiche che sentiamo tutti più spesso è: quelle attività di Network Marketing sono schemi piramidali. Ovviamente questa osservazione si sente dalle persone che NON fanno Network Marketing e non hanno nemmeno grande idea di cosa si tratti ….
Ad ogni modo se questo si ripete spesso nel tempo, forse dovremmo analizzare la cosa un pò meglio ??
Nella mia esperienza, i Networker più audaci sono stati quelli che hanno strutturato la propria squadra come una rete e non come una piramide. Un approccio che parte sempre dal basso e va verso l’alto …
Quelli che ottengono più risultati in assoluto sono quelli che incoraggiano la comunicazione e la strategia delle informazioni aperte. Chiunque nel team può segnalare e porre domande a chiunque all’ interno del Team in maniera sana e libera. inoltre i team di Network Marketing in più rapida crescita sono quelli che cercano estensioni e fonti di ispirazione esterne.
Movimento e comunicazione – Il modo in cui incoraggiate il movimento in generale e la comunicazione all’ interno della vostra squadra può influenzare direttamente il vostro livello di successo. La nostra aspettativa è che i membri del nostro Team rimangano in una struttura top-down o li incoraggiamo a comunicare su e giù, da sinistra a destra e anche in diagonale ?
Velocità: l’approccio dal basso verso l’alto aumenta notevolmente la velocità di crescita, perchè è la base che spinge verso l’ alto e non l’ alto che deve crescere , trascinandosi in su tutto il peso del gruppo. Volete che la vostra squadra sia in grado di apportare modifiche e avanzamenti rapidamente o lentamente ?
In sintesi:
Costruite una rete all’interno della vostra squadra e mai una piramide. Incoraggiate e ricompensate la comunicazione diagonale. Promuovete l’idea di strategie innovative per le informazioni incrociate.
Se state cercando di far crescere la vostra azienda, trovate una squadra, strutturate quella squadra per crescere, sviluppare le interconnessioni tra i membri della squadra e affrontare il caos della comunicazione aperta.
Ecco perché vi invitiamo fortemente a contattarci senza impegno, per capire i vantaggi che potrete ottenere nell’ entrare nel nostro Team di Network Marketing, sopratutto poter accedere al più poderoso sistema formativo Italiano, creato dai più grandi Networker Italiani della storia, specificatamente per il nostro mercato. Il nostro sistema formativo , non è materiale americano tradotto, non è un modello adattabile a qualsiasi Network e non è in vendita, perchè noi non vendiamo formazione. Il nostro sistema formativo è frutto dell’ esperienza di persone di Successo che vivono di Network e ha come obbiettivo quello di insegnare a più persone possibile di poter vivere di questo, in maniera Continuativa, Duplicabile e Professionale. Facciamo parte della più grande organizzazione Italiana, l’ unica a poter combinare eventi off line radicati su tutto il territorio Italiano, con dei centri di formazione, ad un sistema on line che permette di accedere a tutti i nostri associati ad un potentissimo sistema di crescita personale.
Vi aspettiamo in squadra con noi.
Simone e Alina
Economiacollaborativa.info

Le persone non si fidano di se stesse

56644993_2702258326468074_5327095954963169280_n

La maggior parte delle persone non si fida di se stessa

Pensateci: perché mai dovreste avere paura di una qualunque cosa, dalla più grande alla più piccola, se vi fidate di voi stessi e del fatto che siete in grado di affrontare qualunque cosa ?
Non avreste affatto paura, se vi fidaste di voi – MAI.
Quindi, direi proprio che il 99% delle persone non si fida di se stessa.
La fiducia, come qualsiasi altra cosa, viene dalla ripetizione. La fiducia è un’abitudine. Lasciate che vi faccia un esempio.
Avevo un’auto parecchi anni fa. A quei tempi non potevo permettermi granché, perciò dovetti accettare una vecchia Audi A3 usatissima di mia sorella ….
Quando faceva molto freddo, le possibilità che la mia Audi partisse erano circa 50 e 50. Dovevo uscire presto, provare ad avviare l’auto e vedere se era disposta a collaborare. E anche quando partiva, se faceva molto freddo finiva per fermarsi proprio in mezzo al traffico quasi per la metà del tempo che ci passavo dentro.
Risultato ? Ero spaventato a morte ogni volta che salivo in macchina. “Partirà o non partirà ? Farò tardi oppure no ? Riuscirò ad arrivare, a fare tutto quello che devo fare oggi ?” Non ne avevo idea.
E una volta che arrivavo a destinazione e scendevo dalla macchina, pensate forse che la mia paura sparisse ? Niente affatto. Ero costantemente preoccupato; era imbarazzante; e tutta la faccenda mi rendeva parecchio nervoso. Ovviamente quando c’era caldo il problema era opposto con l’ aria condizionata che non funzionava …
E oggi ? Secondo voi, oggi ho fiducia oppure no nel fatto che la mia macchina partirà ? Sì. Do per scontato che la mia macchina partirà perché è partita per centinaia di volte di seguito.
Quindi, come impariamo a fidarci di qualcosa o di qualcuno ? Osservando un risultato che si ripete ancora e ancora e ancora e ancora. Con il tempo, iniziamo ad aspettarci quel risultato, e quindi a fidarci di esso.
E come impariamo invece a fidarci di noi stessi nel Network Marketing ? Il meccanismo è lo stesso. Impariamo a fidarci di noi ottenendo lo stesso risultato ancora e ancora e ancora, fino a quando non diremo nel nostro subconsio: “Certo che mi fido di questo risultato. Me lo aspetto. Confido che questa cosa accadrà, sponsorizzerò persone meravigliose, venderò prodotti di qualità e porterò benefici con loro a tantissimi clienti, la mia rete diventerà immensa.”
Iniziate con una piccola vittoria, fissate un obiettivo più piccolo, facile da raggiungere e veloce da ottenere .
Quando le persone fanno l’opposto, e cioè si abituano a non fidarsi di se stessi, di solito è perché si stanno dando obiettivi troppo grandi, e quindi si rendono impossibile ottenere il risultato che andavano cercando.
Facciamo un esempio: diciamo che la vostra risoluzione per il nuovo anno è di rimettervi in forma fisicamente, e che sono anni che vi date quest’obiettivo, ma finora avete sempre finito con il mollare prima del tempo. Bene. Vediamo come procedere in un modo che ci aiuti a costruire fiducia e a conquistare il risultato. Innanzitutto dimenticate per ora tutto quello che finora non ha funzionato, come ad esempio una routine di esercizi e un calendario di alimentazione sana. Che ne dite di provare solo una nuova abitudine ? Una sola, non di più, 30 minuti di meditazione per esempio ….
Che ne dite di un pasto sano, un solo pasto ? Non un pasto a settimana, ma un pasto soltanto. Non è un piano di settimane o mesi. Non è un calendario. È un solo pasto. Potete prendere l’impegno di fare un unico pasto sano ?
Come sarebbe ad esempio una sana colazione ? Quanto è difficile? Dovete solo decidere: “Domani, a colazione, mi tratterò bene”. E fate la vostra colazione sana. Potete portare a casa la vostra prima conquista. Dopodiché, potrete pranzare quattro ore dopo decidendo liberamente quale scelta fare.
Solo dopo aver fatto quell’unico pasto sano potete darvi un obiettivo più grande, come quello di fare un pasto sano al giorno per un’intera settimana. Il punto qui è quello di ridurre al minimo la pressione, almeno in un primo momento. Quando iniziate a lavorare sulla fiducia in voi stessi, le piccole vincite sono più importanti del quadro generale.
Nel Network Marketing, tutto questo si può trasformare in contattare 1 persona in un giorno .. Una persona in un giorno nulla di più, fatelo e sarà la vostra piccola vittoria e se lo ripeterete tutti i giorni tutto il processo si farà più fluido, carico di autostima ed esperienza. Basta partire da 1 solo contatto al giorno ….
Quando vincete, acquisite sicurezza. Quando acquisite sicurezza, guadagnate fiducia. Ecco perché dovete prima conquistare tante piccole vittorie, e poi potrete iniziare a fissare obiettivi più grandi.
Vi assicuro che così facendo molto presto vi sorprenderete a pensare “Wow, lo sto facendo da settimane, e non è stato poi così difficile! Ora sono pronto per creare la mia libertà e ad ottenere il successo che ho sempre sognato “ qualunque cosa sia giusta per voi.
Qualunque sia il vostro obiettivo, il meccanismo è sempre lo stesso. Se non vi fidate di voi in una qualunque area della vostra vita, è molto probabile che quella non fiducia stia influenzando anche molte altre aree – se non tutte.
La verità è che se vi fidate di voi, molti dei problemi che avete nella vita scompariranno. Perciò oggi potete imparare a mangiare in modo sano, domani potrete applicare lo sesso metodo nel Network marketing, poi con le relazioni personali.. e così, con un metodo semplice, sicuro e costante, avrete potenziato la fiducia in voi stessi in ogni area della vostra vita !
Ecco perché vi invitiamo fortemente a contattarci senza impegno, per capire i vantaggi che potrete ottenere nell’ entrare nel nostro Team di Network Marketing, sopratutto poter accedere al più poderoso sistema formativo Italiano, creato dai più grandi Networker Italiani della storia, specificatamente per il nostro mercato. Il nostro sistema formativo , non è materiale americano tradotto, non è un modello adattabile a qualsiasi Network e non è in vendita, perchè noi non vendiamo formazione. Il nostro sistema formativo è frutto dell’ esperienza di persone di Successo che vivono di Network e ha come obbiettivo quello di insegnare a più persone possibile di poter vivere di questo, in maniera Continuativa, Duplicabile e Professionale. Facciamo parte della più grande organizzazione Italiana, l’ unica a poter combinare eventi off line radicati su tutto il territorio Italiano, con dei centri di formazione, ad un sistema on line che permette di accedere a tutti i nostri associati ad un potentissimo sistema di crescita personale.
Vi aspettiamo in squadra con noi.
Simone e Alina Economiacollaborativa.info

Più forte è il Perché, più facile è il Come

53179917_2651702248190349_4483206474109026304_n

Avete mai frequentato un seminario, un corso o anche un semplice programma online che vi ha fatto sentire pieni di energie e di strumenti, avete messo in pratica alcune delle cose che avete appreso, ma dopo poche settimane il vostro slancio si è rapidamente esaurito ?
Conoscete delle persone a cui è successa la stessa cosa ?
Succede molto spesso. Ho sentito molti insegnanti commentare questo fatto: solo una piccola percentuale delle persone che partecipano a questi percorsi applica effettivamente ciò che ha imparato. Per la maggior parte delle persone, guadagnare slancio è un processo.
Questo non vuol dire che la maggior parte delle persone sia lenta, o pigra, o debole o qualcosa del genere. È solo che la natura umana ha un suo percorso da fare. Se avete pensato e agito in un certo modo per anni e anni e anni, anche quando vi rendete conto che avete bisogno di cambiare il vostro comportamento, si tratta di qualcosa che non succede da un giorno all’altro.
Avete alle spalle anni di slanci che hanno avuto esito negativo, e a volte questo significa doversi imbattere in un bel po’ di false partenze prima di poter di ottenere uno slancio positivo costante.
La domanda è: come possiamo riuscirci ? Come possiamo alzare la sbarra in modo da ottenere una routine di maggior successo nella vita ?
La risposta è la più semplice: rendere questo processo qualcosa di estremamente personale.
Qualunque cosa voi vogliate ottenere nella vita – non importa quali corsi avete frequentato o quanti libri avete letto – dovete avere un “Perché” che sia innegabilmente vero per VOI.

Perché avete bisogno di avere successo ?

Se è perché volete dimostrare ai vostri genitori che siete abbastanza bravi, scrivetelo.
Se è perché volete guadagnare abbastanza per far divertire i vostri figli e la vostra famiglia, scrivetelo.
Se è perché volete avere abbastanza soldi per aiutare altre persone, scrivetelo.
Se è perché volete uno stile di vita ricco, andare in vacanza in posti da sogno e comprare l’auto più di moda al momento, scrivetelo.

Siate onesti – non c’è un Perché giusto o sbagliato qui – e scrivetelo su un cartoncino rigido con una calligrafia che vi consenta di leggerlo molto facilmente.
La vostra ragione per avere successo è anche la vostra più grande motivazione.

Se non avete una ragione abbastanza grande e sufficiente per diventare ricchi o di successo in qualunque cosa voi stiate facendo, non farete mai quello che serve per farlo. Non importa se si tratta di soldi, o affari, o sport.
Potete immaginare cosa deve fare ogni giorno una persona che si stia allenando per le Olimpiadi ? Questi atleti si allenano da sei a otto ore al giorno ogni giorno, molto probabilmente con uno o nessun giorno libero alla settimana. È un impegno enorme. Non hanno una vita sociale. Non possono uscire con gli amici per un drink, per un caffè o altro. Perché mai dovrebbero farlo ?
È perché hanno una ragione molto potente. E la loro ragione è personale.
Allora, quando si perde un po’ la direzione nella vita, è necessario tornare al nostro Perché. Perché è così importante per me ? Perché dovrei voler creare la mia libertà finanziaria? Perché voglio raggiungere il Successo nel Network Marketing ?
Quello che desidero che voi facciate, ora, è mettere quel cartoncino con il vostro Perché sulla parete di fronte a voi, nel vostro ufficio o nella vostra casa. Non perdetelo di vista. Lasciatelo lì, di fronte a voi, ogni singolo giorno. Guardatelo sempre. E se un giorno vi sembrerà che quello che c’è scritto non è più importante per voi, cambiatelo.
Se non avete un Perché, vi garantisco una cosa: non riuscirete ad arrivare dove volete arrivare.
Siamo stati davvero fortunati ad aver raggiunto risultati importanti nel Network Marketing. Non è stato sempre così, però. Abbiamo passato moltissimi anni senza riuscire ad ottenere granché dai nostri sforzi. Molte sere ci siamo ritrovati a dover scegliere tra il mettere qualche euro di benzina nella nostra auto o cenare. Non è che le cose ci stessero bene in quel modo, ma pareva proprio che non riuscissimo a fare molto per cambiarle. Niente di ciò che stavamo facendo funzionava.
Qual è allora la differenza tra ciò che stiamo facendo ora che abbiamo molti risultati e quello che stavamo facendo quando non avevamo niente in mano ?
Nel momento in cui abbiamo messo il nostro grande Perché per iscritto e l’abbiamo tenuto proprio lì, davanti a noi, le cose hanno cominciato a cambiare rapidamente.
Lo stesso è successo per centinaia di migliaia di persone del nostro gruppo; lo stesso è accaduto a tanti personaggi noti che ora sono dei modelli a cui guardare e che sono partiti dal nulla, proprio come noi e come molti altri; lo stesso può accadere a VOI.
Perciò prendete questo nostro consiglio e fatene un mantra nella vostra vita: mettete al fuoco il vostro perché, scrivetelo chiaro e tondo, e portatelo sempre con VOI.
Conosci già il nostro sistema formativo ?
Il sistema per il Network Marketing vero, reale con il sistema concreto per il successo economico e finanziario, il nostro sistema ti mostrerà la bussola che vi permetterà di intraprendere il vostro viaggio in direzione di quello che davvero volete, che davvero desiderate, che davvero sognate !
Se volete conoscere l’ingranaggio più importante, l’ingrediente decisivo che abbiamo scoperto, individuato e testato (funziona) per far sì che tutti i vostri sforzi, tutto il vostro impegno, producano i risultati che volete nella tua vita, allora non esitate ed entrate in Squadra con noi. Vi aspettiamo
Ciao da Simone e Alina